Pianoro (Bologna), un giorno da modelle per le oss della casa di riposo Villa Giulia

Torna a distanza di qualche anno l’iniziativa organizzata per regalare a residenti e lavoratrici qualche ora di svago alternativo. Oltre alle operatrici socio-sanitarie, hanno sfilato in passerella le impiegate in amministrazione e cucina.

Per un giornio la casa di riposo Villa Giulia di Pianoro (Bologna) si è trasformata in casa della moda, ospitendo la sfilata di una ventina tra collaboratrici e impiegate della struttura, comprese alcune oss e la stessa coordinatrice di struttura, che hanno smesso la divisa da lavoro per indossare abiti eleganti e sfilare su una passerella improvvisata.

Un’iniziativa tornata a distanza di qualche anno per regalare qualche ora di svago alle lavoratrici, ma soprattutto ai residenti, che hanno preso posto nel pubblico per applaudire le belle e brave “modelle” . Gli abiti, quasi tutti da sera, e gli accessori sono stati messi a disposizione da una nota azienda di abbigliamento di San Lazzaro, che con la direzione di Villa Giulia ha sposato la finalità: prendersi cura degli anziani anche attraverso iniziative ludiche e con il coinvolgimento attivo delle lavoratrici.

La sfilata di moda nasce da un’idea dell’amministratrice della casa di riposo, Ivonne Capelli, che ha spiegato: “Abbiamo organizzato tutto per rendere indossatrici per un giorno le nostre operatrici e le altre figure sociosanitarie, ma anche le impiegate in amministrazione e cucina, valorizzando la loro femminilità, che nel lavoro diventa un fattore secondario rispetto ai prioritari compiti di assistenza, cura e accudimento delle persone fragili. Un evento che dedichiamo al benessere dei nostri anziani, con la partecipazione di chi con passione, dedizione e pazienza si prende cura di loro”.

Redazione OssNews24

#OSSnwes24 - OSS - operatore socio sanitario

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/OSSnews24


"Seguici sul canale OSSnews24":



Redazione OSSnews24

Operatore Socio Sanitario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *