Dall’Associazione Io Sono Oss un programma di confronto con le istituzioni sulla figura dell’operatore socio-sanitario

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota stampa a firma del presidente Luca Gusperti.

L’Associazione nazionale Io Sono Oss ha stilato un programma a medio termine per discutere e confrontarsi con le istituzioni regionali e nazionali sulla figura dell’operatore socio-sanitario (oss). Un programma basato su analisi pluriennali e di praticità professionale sul campo, diretto da parte degli iscritti all’associazione stessa.

L’oss e la professione futura

  • Istruzione para-universitaria, in modo di poter istituire l’albo degli operatori socio sanitari; in quanto verrà riconosciuta come professione intellettuale, che a questo momento ci viene respinta.
  • Per il momento proponiamo la possibilità di costituire il Collegio nazionale degli operatori socio-sanitari.
  • Le riqualificazioni degli attestati regionali di ASA, ADB, OSA, ADEST definitivi in OSS.
  • Proposta di riconoscimento del lavoro usurante dell’oss.

Il contratto unico nazionale
Per fare in modo che tutti gli oss e le altre figure socio sanitarie e assistenziali in esaurimento abbiano un contratto unico nazionale ed univoco, togliendo i vari contratti in essere, che sono diseguali tra loro.

La riacquisizione di pubblico ufficiale nel Ssn
Tenendo presente che ogni giorno gli oss vengono aggrediti anche loro nello svolgimento delle proprie funzioni nei pronto soccorso e nelle Rsa, è fondamentale essere inseriti nell’elenco dei pubblici ufficiali.

L’inserimento dell’oss nel sistema obbligatorio Ecm
Visto che ogni giorno all’oss viene chiesta maggior competenza nell’equipe assistenziale, è nostro diritto avere un’aggiornamento continuo sulle attività quotidiane di assistenza.

Tavoli tenici

  • Tavolo tecnico con i medici (con gli infermieri e già attivo con la Fnopi sul profilo dell’oss)
  • Tavolo tecnico con il ministero della Salute e con la Conferenza Stato-Regioni per rivedere il profilo dell’operatore socio-sanitario e le prospettive future nel panorama sociosanitario e nell’importanza dell’equipe assistenziale nel Ssn, sanità privata, assistenza di comunità, residenze socio-assistenziali pubbliche e private.
  • Tavolo tecnico assieme ai sociologi e assistenti sociali per il ruolo nell’area sociosanitaria.

Redazione OssNews24

#OSSnwes24 - OSS - operatore socio sanitario

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/OSSnews24


"Seguici sul canale OSSnews24":



Redazione OSSnews24

Operatore Socio Sanitario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.