Sen. Guidolin (M5S) “Finalmente abbiamo la possibilità di dare a infermieri e Oss la risposta che attendevano da tempo”

La Senatrice Barbara Guidolin in un post su Facebook annuncia la ripresa dei lavori in Commissione per giungere al riconoscimento di lavoro usurante per infermieri e oss

“È cominciata in commissione Lavoro al Senato la discussione generale sul ddl che include infermieri e operatori socio sanitari nel novero dei lavoro usuranti, mentre è stato fissato al 10 marzo 2022 il termine per la presentazione degli emendamenti.

La grande maggioranza degli infermieri (il 77,7 per cento) lavora nei servizi ospedalieri, costituendo circa il 40 per cento del totale degli occupati in tutte le professioni sanitarie.

Ciò testimonia come gli stessi costituiscano la figura sociale, sia numericamente, sia funzionalmente, portante del sistema ospedaliero. Il lavoro quotidiano degli infermieri e degli operatori socio-sanitari (OSS), che garantisce, rispettivamente, un’assistenza specializzata e competente, nonché il sostegno alle famiglie e ai cittadini colpiti da inabilità, è finalizzato ad assicurare un livello di vita dignitoso.

Si tratta di un vulnus da colmare, che finora ha precluso, a differenza di altri addetti del comparto sanitario, la possibilità a questa categoria di accedere al prepensionamento in presenza dei criteri indicati dalla legge.

Finalmente, abbiamo la possibilità di dare a infermieri e operatori socio-sanitari la risposta che attendevano da tempo”.

Redazione OssNews24

#OSSnwes24 - OSS - operatore socio sanitario

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/OSSnews24


"Seguici sul canale OSSnews24":



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.