Pistoia, oss muore in incidente stradale: il cordoglio di colleghi e amici

Il 56enne Nicola Buti, operatore socio-sanitario con l’hobby del teatro, si è schiantato contro un guardrail nei pressi dell’ospedale San Jacopo, dove lavorava.

Nicola Buti, operatore socio-sanitario di 56 anni, è morto a seguito di un grave incidente stradale all’altezza dell’ospedale San Jacopo di Pistoia, dove lavorava. La Fiat Punto che guidava, unica vettura coinvolta, si è schiantata contro il guardrail per cause ancora sconosciute, sulle quali indagano i carabinieri.

Numerosi i messaggi di cordoglio. Come quello dei colleghi del Laboratorio Analisi di Pistoia: “Improvvisamente è venuto a mancare il nostro collega del Laboratorio Analisi, che era un grande lavoratore. Unendoci al profondo dolore della famiglia, esprimiamo il nostro più sentito cordoglio”. Oppure quello della direzione sanitaria del presidio ospedaliero di Pistoia e della direzione generale dell’Azienda sanitaria, che a loro volta esprimono vicinanza alla famiglia per il grave lutto.

Nicola aveva l’hobby del teatro ed era anche attore nella compagnia Gad (Gruppo d’Arte Drammatica) Città di Pistoia, che ha così commentato su Facebook la sua scomparsa: “Questo post non avremmo mai voluto scriverlo. Il nostro adorato Nicola, eterno attor giovane, amico sincero, artista talentuoso, ci lascia così… immersi in un dolore dilaniante. Il tuo sorriso sincero resterà per sempre nei nostri cuori. Ciao, dolce Nic”.

Redazione OssNews24

#OSSnwes24 - OSS - operatore socio sanitario

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/OSSnews24


"Seguici sul canale OSSnews24":



Redazione OSSnews24

Operatore Socio Sanitario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.