VIOLENZA DONNE, M5S: PIU’ TUTELE E DIRITTI CON PDL CHE FACILITA COLLOCAZIONE NEL LAVORO

Roma, 18 novembre – “La calendarizzazione alla Camera della proposta di legge, a prima firma Maria Edera Spadoni, per facilitare la collocazione nel mercato del lavoro delle donne vittime di violenza, è una splendida notizia attesa da tempo: grazie al nostro impegno l’attuale legislatura si sta rivelando tra le più produttive sul fronte della tutela delle donne”.

Così, in una nota, le parlamentari e i parlamentari del MoVimento 5 stelle del Gruppo Pari Opportunità.“Con il Codice Rosso e il Reddito di Libertà – continua la nota – lo Stato realizza l’obiettivo di far sentire la sua vicinanza a tutte quelle donne, vittime di violenze, che hanno diritto di vivere libere da prepotenze e soprusi, come sancito dalla Convenzione di Istanbul”. 

“La norma che presto sarà all’esame della Camera – proseguono le parlamentari e i parlamentari pentastellati – è un importante traguardo perché garantisce che una quota di riserva sul numero di dipendenti, di datori di lavoro pubblici e privati che occupano più di 50 persone, sia attribuita in favore di determinati soggetti.

Insieme al Reddito di Libertà, che garantisce alle donne vittime di violenza in condizioni di particolare vulnerabilità o povertà, di poter accedere a un contributo fino a 400 euro al mese per un anno, stiamo creando una rete di misure di sostegno che permetta a queste donne di guardare al futuro con maggiore serenità”.

“A pochi giorni dalla Giornata Mondiale per l’eliminazione della violenza sulle donne, non dobbiamo dimenticare che i numeri delle violenze nel nostro Paese sono ancora drammatici. Noi saremo sempre in prima fila a sostegno delle donne vittima di violenza” concludono.

Redazione InfoNurse

Foto: pixabay.com

#OSSnwes24 - OSS - operatore socio sanitario

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/OSSnews24


"Seguici sul canale OSSnews24":



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *