Sla, M5S: sosteniamo lavoro ricerca per migliorare qualità vita pazienti e loro famiglie

“I malati di SLA e i loro familiari sono costretti a confrontarsi, ogni giorno, non solo con gli aspetti clinici della malattia; ma anche con la percezione sociale che questa porta con sé, incidendo sulla qualità della loro vita. Per questo siamo soddisfatti che la mozione di maggioranza, a prima firma della collega Angela Ianaro, sia stata approvata all’unanimità dalla Camera dei deputati”.  Lo dichiarano i deputati e le deputate del Movimento5 Stelle componenti della commissione Affari Sociali e Sanità della Camera. 

 “Con questa mozione il governo si impegna nel sostenere il prezioso lavoro dei nostri scienziati, adottando tutte le iniziative necessarie per incrementare i percorsi di cura a domicilio per le persone affette da Sla; la patologia neuromuscolare che, sin dal suo esordio, impone la presa in carico da parte di équipe multidisciplinari – dichiara la deputata del MoVimento 5 Stelle Angela Ianaro – .

Fondamentale è potenziare l’attività di ricerca, sia pubblica che privata e la collaborazione con le Università e i rapporti con la comunità scientifica internazionale.  Attraverso la collaborazione di più figure professionali, sia ospedaliere che territoriali, vogliamo sostenere i pazienti affetti da Sla e le loro famiglie. Nonostante il perdurare dell’emergenza da Covid-19, la comunità scientifica nazionale ed internazionale non ha arrestato il necessario lavoro di ricerca sulla SLA e il nostro lavoro per il miglioramento della diagnosi, la cura, il trattamento e la speranza di vita dei malati di SLA non si ferma”.

Ultimi articoli pubblicati

#OSSnwes24 - OSS - operatore socio sanitario

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/OSSnews24


"Seguici sul canale OSSnews24":



Redazione OSSnews24

Operatore Socio Sanitario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.