Sanità, Villani (M5S): grazie a movimento salve le indennità del personale medico 118

ROMA, 04 MAG – “Ci siamo opposti fortemente alle richieste ricevute dal personale medico del 118 della Campania, per il recupero delle indennità pregresse ricevute come compenso, oltre alla decurtazione del 25% dello stipendio. E ora grazie all’emendamento del Movimento 5 Stelle al Decreto Sostegni, mettiamo fine a questa vicenda”.  Lo dichiara la deputata campana del Movimento 5 Stelle Virginia Villani, componente della commissione Affari Sociali e Sanità. 

“Per tutelare la preziosa categoria del personale medico – aggiunge – ci siamo subito impegnati come Movimento 5 Stelle, sia al livello regionale che nazionale, insieme alle colleghe Valeria Ciarambino, capogruppo regionale M5S e la senatrice Maria Domenica Castellone. E con questo emendamento, approvato in commissione Bilancio del Senato confermiamo la retribuzione aggiuntiva, nel rispetto dell’accordo integrativo regionale del 2003, tuttora vigente, nella parte che riguarda l’area dell’emergenza. In questo modo correggiamo la stortura che si è creata dall’interpretazione delle Asl regionali di un parere della Corte dei Conti”.”

Il personale medico del 118 svolge un ruolo fondamentale nella gestione del primo soccorso. E soprattutto in questa fase emergenziale il loro lavoro, sempre in prima linea, è essenziale per lo svolgimento del servizio di emergenza. Per questo abbiamo ritenuto doveroso intervenire ed essere al loro fianco” conclude.

Ultimi articoli pubblicati

#OSSnwes24 - OSS - operatore socio sanitario

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/OSSnews24


"Seguici sul canale OSSnews24":



Redazione OSSnews24

Operatore Socio Sanitario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.