EUTANASIA, SPORTIELLO (M5S): RIMETTERE PARLAMENTO IN SINTONIA CON ITALIANI

Roma, 12 novembre – “Grazie al MoVimento 5 stelle, il tema del fine vita è al centro dell’attività del Parlamento. Nelle commissioni Affari sociali e Giustizia sta proseguendo l’esame delle proposte emendative e lavoreremo affinché arrivi quanto prima in Aula un testo coerente in grado di normare in modo organico la materia. Nel nostro ordinamento esiste un vuoto normativo che va colmato e deve essere il Parlamento a intervenire su un tema che necessita di un intervento legislativo che contempli tutti i meccanismi e gli aspetti procedurali opportuni”. Così in una nota Gilda Sportiello, capogruppo del MoVimento 5 stelle in commissione Affari sociali.

“Il testo all’esame alla Camera – continua – recepisce i dettami della sentenza della Corte costituzionale del 2019 sul caso Dj Fabo e rappresenta un buon punto di equilibrio tra le diverse proposte di legge in materia”.

“Sul fronte dei diritti il Parlamento è in ritardo, dobbiamo rimetterci in sintonia con il comune sentire degli italiani che si sono già espressi con la massiccia adesione alla campagna referendaria sul fine vita” conclude la parlamentare pentastellata.

Redazione InfoNurse

#OSSnwes24 - OSS - operatore socio sanitario

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/OSSnews24


"Seguici sul canale OSSnews24":



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.