Coronavirus, zero casi alla Rsa Regina Mundi di Finale di Pollina: “Qui regole rigidissime”.

Riceviamo e pubblichiamo una nota sull’esempio virtuoso della residenza in provincia di Palermo.

Zero casi di Covid-19 alla Rsa Regina Mundi di Finale di Pollina, in provincia di Palermo. La struttura diretta dal dottor Franco Di Noto, nella quale lavorano medici, fisioterapisti, infermieri e oss, al momento è blindata e tutto il personale sanitario è stato sottoposto al tampone.

In un momento in cui le residenze sanitarie assistenziali sono nell’occhio del ciclone la Rsa Regina Mundi, il cui direttore amministrativo è Pietro Scozzari e che conta 20 posti letto in convenzione con il Sistema sanitario, rappresenta un fiore all’occhiello della sanità siciliana. Qui, dal momento in cui è venuta fuori l’emergenza, vengono seguite regole ferree al fine di scongiurare il contagio tra pazienti e personale. Dall’inizio la struttura si è avvalsa della consulenza del dottor Andrea Mazzola.

Su tutti i pazienti e gli operatori sanitari sono stati eseguiti i tamponi per il Covid-19 il 3 aprile scorso e, per la felicità dei dipendenti, sono arrivati i risultati con esito negativo. “La struttura è blindata dall’esterno e i parenti hanno a disposizione i telefoni per le videochiamate – spiega il direttore sanitario Franco Di Noto –. Sono vietate le visite, a garanzia degli ospiti. Sono rispettate tutte le norme previste e il personale è dotato di idonei dispositivi di protezione”.

E ancora: “Abbiamo seguito sin da subito le direttive del ministero. Il nostro pregio è quello di aver bloccato e, dunque di non aver fatto entrare il virus, all’interno della struttura, attuando una strategia di chiusura alle entrate dei parenti. Abbiamo anche costruito un percorso sporco-pulito che ci ha consentito di non avere nessuna fonte di infezioni. I nostri ospiti si sono abituati anche a pranzare all’interno delle loro camere, e non più in sala da pranzo. Tutto ciò ha consentito la perfetta riuscita di un ambiente pulito e non contaminato. Siamo fieri del fatto che ad oggi nessuno dei nostri ospiti è positivo al coronavirus. Ringrazio tutti gli operatori per il prezioso lavoro che stanno svolgendo con responsabilità e professionalità”.

Gli ospiti, al momento 14,  sono in buono stato di salute. La Rsa Regina Mundi, attivata nel 2019, è una struttura privata. È dotata di 20 posti letto per ospitare pazienti che, dopo un ricovero ospedaliero per una patologia “acuta”, necessitano di prestazioni sanitarie e di recupero riabilitativo. Il servizio si integra in maniera funzionale all’interno della rete di servizi assistenziali presenti sul territorio per garantire la continuità dei percorsi di cura.

Redazione InfoNurse

#OSSnwes24 - OSS - operatore socio sanitario

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/OSSnews24


"Seguici sul canale OSSnews24":



Redazione OSSnews24

Operatore Socio Sanitario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.