Micro telecamere nascoste nei bagni

Cam in bagno per spiare le infermiere. Medico licenziato
Succede in Spagna, all’ospedale di Castellòn. La procura ha aperto un’indagine per crimine contro l’intimità

La procura di Castellòn ha aperto un fascicolo per un presunto crimine contro l’intimità. Sotto accusa un medico che avrebbe piazzato una telecamera nascosta nella toilette per spiare donne. Il professionista responsabile è un dottore sostituto che ha lavorato, tra la fine 2010 e inizio 2011, presso la Scuola di Infermeria del General Hospital di Castellòn. E’ proprio sul luogo di lavoro che il medico avrebbe commesso il reato. Sarebbe stata la sua fidanzata, infermiera nello stesso ospedale, per caso, il 28 febbraio scorso, ad accorgersi di una cartella contenente più di 20 video incriminati sul pc del medico. Nelle immagini lo si vede chiaramente posizionare la telecamera.

LICENZIATO – Il Ministero della Salute spagnolo ha comunicato che il medico è stato “escluso dal mercato del lavoro ed allontanato dalle sue funzioni”. Secondo fonti mediche, l’uomo alloggiava presso la Scuola di Infermeria, e non avrebbe avuto nessun contatto con le infermiere.

L’accusa fa sapere che non è chiaro il numero delle donne osservate in segreto. Il medico, però, rischia grosso, in virtù dell articolo 197 del codice penale, che punisce gli autori di crimini contro l’intimità. Si è deciso di trasmettere il caso al tribunale di polizia, affinchè venissero compiuti accertamenti sui supporti informatici e soprattutto sulle registrazioni in possesso dell’imputato. Il ministro della Salute, Manuel Cervera, ha sottolineato che il presunto dottore “non ha avuto contatti con le infermiere”, anche se ”dormiva nei locali dell’ospedale”. Cervera ha detto di aver trasmesso tutte le informazioni alla Procura per “avviare le indagini ed accertare le responsabilità”. Dal reparto di cui faceva parte il medico fanno sapere che l’ex collega non avrà più “alcuna possibilità” di ritornare al lavoro con loro.

#OSSnwes24 - OSS - operatore socio sanitario

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/OSSnews24


"Seguici sul canale OSSnews24":



Redazione OSSnews24

Operatore Socio Sanitario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.