20 anni dalla nascita del profilo Oss

Il 22 febbraio, 20 anni dalla nascita del profilo Oss. Ma ad oggi il nulla.  La sanità in 20 anni è cambiata, le altre professioni si sono evolute, al contrario degli operatori socio sanitari fermi al 2001.  Il cambiamento è inevitabile poiché  l’Oss è parte integrante con le altre professioni del SSN del sistema salute. La categoria è stata rappresentata da altri e dalle istituzioni poco conosciuta.

  L’Oss in questa emergenza ha finalmente avuto visibilità. Ricordiamo che nelle R. S. A il personale è costituito per la maggior parte da Oss, l’Oss  lo troviamo sia nel sanitario che nel sociale. Il nostro percorso prevede i registri regionali degli enti accreditati e il registro nazionale; questo permetterà di avere un censimento ma anche un controllo sugli attestati rilasciati.

Da qua il riconoscimento istituzionale della categoria dove l’Oss viene assunto come Oss e fa l’Oss.

Secondo punto revisione profilo e formazione: la formazione è alla base del cambiamento; più si è  formati e informati e prima si raggiungerà l’obbiettivo. Formazione continua.  Sappiamo che l’obbiettivo è il benessere del paziente, pertanto una formazione migliore e continua ci permetterà un’assistenza migliore. Importantissimo istituire nelle regioni e al nazionale tavoli tecnici con la presenza degli Oss per confrontarci con le istituzioni.  Pronti a collaborare con altre associazioni che hanno a cuore la categoria. Certi di essere sulla strada giusta andiamo avanti. 

Antonella Oss

Ultimi articoli pubblicati

#OSSnwes24 - OSS - operatore socio sanitario

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina:
https://www.facebook.com/OSSnews24


"Seguici sul canale OSSnews24":



Redazione OSSnews24

Operatore Socio Sanitario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.